Tariffa Corrispettiva Montespertoli - Alia Servizi Ambientali Spa

Dal 1° gennaio 2024 nel Comune di Montespertoli è in vigore la Tariffa Corrispettiva, gestita, applicata e riscossa direttamente da Alia Servizi Ambientali. Fino al 31 dicembre 2023, la TARI è stata gestita dal Comune.

La tariffa corrispettiva è la tariffa sui rifiuti che misura i comportamenti degli utenti valorizzando coloro che più si impegnano nella separazione dei rifiuti.

La rilevazione dei conferimenti avviene attraverso appositi dispositivi di lettura presenti sui contenitori e sacchi (un nuovo kit) di ciascuna utenza.

Le risorse provenienti dalla tariffa corrispettiva garantiscono l’erogazione di tutti i servizi di igiene ambientale.

 
Che cosa cambia

LA RACCOLTA DEL VETRO

A partire da gennaio 2024 il vetro non dovrà più essere conferito nella raccolta di Imballaggi e Contenitori, ma dovrà essere conferito presso le apposite postazioni presidiate (Ecotappe) o le campane stradali, che verranno posizionate sul territorio; in questo modo si contribuirà ad una migliore qualità della raccolta differenziata, ad un miglior riciclo del vetro e degli imballaggi e ad un maggiore rispetto dell’ambiente. Il vetro è escluso dalla misurazione e non influisce nel calcolo della bolletta.

IMBALLAGGI E CONTENITORI

A partire da gennaio 2024 dovranno essere conferiti all’interno degli appositi sacchi azzurri (dotati di TAG) che ti consegneremo insieme al resto del kit. 

CALENDARIO PORTA A PORTA

A partire da gennaio 2024 entrerà in vigore il nuovo calendario di raccolta porta a porta, che prevede la raccolta separata del vetro.
Il calendario ti verrà consegnato insieme al nuovo kit (nuovi contenitori e sacchi).

Visualizza il nuovo calendario di raccolta porta a porta 2024

 

 
Richiedi ora i nuovi strumenti

Per le famiglie e le utenze domestiche di piccole dimensioni il kit è composto da 3 contenitori: carta e cartone, organico, residuo non differenziabile e 2 rotoli di sacchi, di colore azzurro, per gli imballaggi e contenitori. Su tutti è già applicato un TAG, ovvero un’etichetta adesiva, che viene letta dal camion della raccolta con una tecnologia simile a quella del telepass.

N.B. Viene considerata una “utenza non domestica di piccole dimensioni” l’impresa che ha in dotazione i contenitori di piccola volumetria, simili a quelli di una famiglia al contrario è considerata di “grandi dimensioni” l’impresa che ha in dotazione i contenitori con le ruote, di grande volumetria.

SE SEI UN CITTADINO O UN’UTENZA NON DOMESTICA DI PICCOLE DIMENSIONI PUOI:

1) Recarti presso uno sportello

Puoi recarti senza prenotazione presso gli Sportelli (Punto Alia e InfoPoint)

Porta con te:

  • i vecchi contenitori
  • un documento di identità in corso di validità e la comunicazione che hai ricevuto da Alia, faremo prima a riconoscerti!
    In caso di impossibilità a recarti personalmente, puoi consegnare la comunicazione a una persona di tua fiducia, insieme alla copia del tuo documento d’identità. Non è necessaria la delega.
  • se non porti con te la comunicazione, ti chiederemo invece di esibire un documento d’identità e l’eventuale delega (nel caso tu venga per conto di altri) con gli estremi del documento dell’intestatario.

2) Richiedere l’invio tramite corriere

Se vuoi ricevere comodamente il nuovo kit al tuo domicilio chiama il nostro Call Center.  Per quanto riguarda il vecchio kit puoi scegliere se riportarlo agli sportelli oppure esporlo secondo il calendario che hai ricevuto insieme alla lettera che trovi pubblicato anche sotto. La consegna è gratuita.

SE SEI UN’AZIENDA DI GRANDI DIMENSIONI PUOI:

Richiedere una visita

Chiama il Call Center e prenota una visita di un nostro operatore direttamente presso la tua azienda. Sarà l’operatore a consigliarti i contenitori più adatti.

 
Il sistema di calcolo

La tariffa corrispettiva misura  i comportamenti degli utenti attraverso appositi dispositivi di lettura.

Clicca qui per saperne di più!