In Mugello la raccolta differenziata “corre”… all’80% - Alia Servizi Ambientali Spa

13/02/2020

In Mugello la raccolta differenziata “corre”… all’80%

E’ stato il Mugello Circuit il palcoscenico dove, insieme a 100 alunni delle scuole primarie ed ai  sindaci dei comuni di Barberino del Mugello, Borgo San Lorenzo, Scarperia e San Piero, Vaglia e Vicchio, sono stati illustrati i risultati ad un anno dall’attivazione del servizio “porta  a porta”, con una percentuale di raccolta differenziata che si è attestata all’80%. Insieme alla diminuzione della quantità di rifiuti urbani indifferenziati raccolti (scesi da 18.000 a 6.000 t), si è registrata la crescita delle raccolte differenziate, che passano dalle 13.767 t del 2018 alle 20.562 t del 2019, con incremento del 50%. Nel prestigioso autodromo, l’anomala presenza dei  grossi mezzi di raccolta è legata ai progressi tecnologici che hanno consentito ad Alia Servizi Ambientali di avviare un importante investimento, portando alla progressiva trasformazione a metano (poi a biometano) della flotta di servizio, migliorando gli impatti ambientali; insieme a questa, l’elettrificazione di veicoli leggeri e spazzatrici permetterà di ridurre anche le emissioni acustiche. Già oggi sono operativi, nei centri storici di Firenze, Pistoia e Prato, oltre 20 veicoli elettrici.

Back to top